con traduttore made blog P.C.

Miei cari amici vicini e lontani buongiorno, ovunque voi siate!

lunedì 26 novembre 2012

Aforismi

.                 
A
forismi se ne trovano a migliaia sul web. Alcuni siti, se ci si iscrive, ne inviano gratuitamente uno al giorno. L'aforisma è, come lo definisce Giovanni Papini “Una verità detta in poche parole - epperò detta in modo da stupire più di una menzogna” Un aforisma è una breve frase che condensa - similmente alle antiche locuzioni latine - un principio specifico o un più generale sapere filosofico o morale. Volendo approfondire l'argomento in maniera divertente, partite da qui.

Si può dire che tutti i grandi personaggi della storia hanno pronunciato aforismi. Ne ho raccolti un po' sull'amicizia, ma soltanto alla fine ho trovato quello giusto.

 

Amicizia: una nave abbastanza grande per portare due persone quando si naviga in buone acque, ma riservata a una sola quando le acque si fanno difficili.
Ambrose Bierce

Gli amici si professano sinceri, ma in realtà sinceri sono solo i nemici; perciò bisognerebbe utilizzare il loro biasimo per la conoscenza di se stessi, come fosse una medicina amara.
Arthur Schopenhauer

Ci si dovrebbe comportare con i propri amici come noi vorremmo che si comportassero con noi.

Aristotele

Una donna può stringere legami di amicizia con un uomo; ma per mantenerla, è forse necessario il concorso d’una leggera avversione fisica.

Friedrich Nietzsche

Tutti vogliono avere un amico, nessuno si occupa d’essere un amico.
Alphonse Karr

E chi muore senza portare nella propria tomba almeno una pedata ricevuta in dono da un qualche amico?
William Shakespeare

Non dire al tuo amico ciò che il tuo nemico non deve sapere.
Arthur Schopenhauer

Chiunque può simpatizzare col dolore di un amico, ma solo chi ha un animo nobile riesce a simpatizzare col successo di un amico.
Oscar Wilde

Non c’è deserto peggiore che una vita senza amici: l’amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali.
Baltasar Gracián

Per i nemici le leggi si applicano, per gli amici si interpretano.
Giovanni Giolitti

L’amicizia è come la musica: due corde parimenti intonate vibreranno insieme anche se ne toccate una sola.
Francis Quarles

I veri amici vedono i tuoi errori e ti avvertono. I falsi amici vedono allo stesso modo i tuoi errori e li fanno notare agli altri.
Flingende Blatter

L’amicizia, come l’amore richiede quasi altrettanta arte di una figura di danza ben riuscita. Ci vuole molto slancio e molto controllo, molti scambi di parole e moltissimi silenzi. Soprattutto molto rispetto.
Rudolf Nureyev

L’amicizia è una cosa strana: non si può stabilire da che cosa nasce, ma quando c’è la si sente.

Nancy Hartwell

L’amicizia consiste nel dimenticare ciò che uno dà, e nel ricordare ciò che non riceve.
Alexandre Dumas

I veri amici amano condividere i momenti preziosi che la vita riserva loro, come le piccole cose dell’esistenza per cui vale la pena di vivere ogni giorno.
Sergio Bambarén

Gli amici non vivono semplicemente in armonia, come alcuni dicono, ma in melodia.

David Henry Thoreau

Molte persone entreranno ed usciranno dalla tua vita, ma soltanto i veri amici lasceranno impronte nel tuo cuore.
Eleanor Roosevelt

«Meglio essere ricchi e in salute che poveri e malati»
«Meglio sposare una donna ricca, bella e intelligente che una donna brutta, povera e stupida»
Quelli della notte

Cos'è l'uomo senza il cacao? È come il bersagliere senza il bersaglio, è come Gassman senza il gas, è come il Peloponneso senza il pelo, è come il colonnello senza la colonna.
Indietro tutta

Amicizia è l'avere un cassetto libero, a casa di Giuly, per metterci dentro tutto il necessario per la manutenzione ordinaria della dentiera.
Albatrho.s

 

 

 
.
 

15 commenti:

  1. Dei classici!
    E quanti nome che vedo elencati!
    L'ultimo...mi sfugge...non ricordo bene... ma se sta insieme ad Aristotele, Nietsche e tutti gli altri deve essere sicuramente un grande! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh... dell'ultimo ne parlano tutti, basta cliccarci sopra e te ne accorgi subito.
      Però il suo pensiero filosofico si identifica più con quelli di Indietro tutta e Quelli della notte che non con Aristotele, Nietsche e tutti gli altri.
      A tal proposito, ho ritrovato sul web una foto-ricordo.
      In primo piano, da sinistra a destra, si riconoscono il D'Agostino dell'edonismo reganiano; il Ferrini della Cesenautica, fabbrica di pedalò, portatore sano di borsello e custode di autoradio estraibili "Non capisco ma mi adeguo"; il saggio Prof. Pazzaglia; la neapolitan-chic Marisa Laurito; il creatore dela trasmissione, Renzo Arbore; la Simona Marchini del "non c'è più il pane di una volta"; il Massimo Catalano, padre spirituale di Tremonti "E' meglio lavorare poco e fare tante vacanze, piuttosto che lavorare molto e fare poche vacanze"; infine, Andy Luotto, che parlava al "popolarabo", ricevendone minacce.

      Elimina
  2. A A A A A come amicizia,Avere rispetto per gli altri, anche se ti deludono, magari non si comportano come tu vorresti..ma nella vita tutto è soggettivo,NON C'è Una regola particolare.. non bisogna MAI aspettarsi qualcosa cosi' quando L'AMICO compie una certa azione è sempre ben accetta..proprio perché non te l'aspettavi..
    SCUSA THeO io non so proprio scrivere.. ma questo ho pensato, mi è venuto dal cuore..nel web ci sono situazioni tali che puoi farti uno o più' amici, a me è successo..e. per caso..ho trovato te..e mo' ti mando un sorriso TUTTO
    SICILIANO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AH AH AH AH... come FlaviaFlavia dispensatrice di perle di saggezza.
      Hai ragione, FlaviaFlavia, ma non è vero che non esistano regole e una fra tutte è l'educazione che chiederebbe almeno di adeguarsi alla situazione. E' già successo altre volte, se solo vai a ritroso degli avvenimenti!
      Per il resto non preoccuparti: capisco uguale anche se scrivessi TUTTO IN SICILIANO

      Elimina
  3. ps: capitano tutte a me volevo unirmi al tuo sito e mi dice che non posso..
    perché son con CROME
    :(((
    buona serata flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non capitano solo a te: è sparita la nuvoletta a cui ero affezionato. Se leggi sulla colonna laterale c'è un avviso: "Si è verificato un errore nel gadget".
      Sotto ogni commento ci sono due tasti "Rispondi" e "Elimina"
      Io non so come sia che per rispondere devo cliccare con precisione il tasto relativo, mentre se clicco anche lontano da Elimina, elimino il messaggio.
      Se va avanti di questo passo, licenzio Google.

      Elimina
  4. rps: penso che a casa di Giuly oltre al cassetto per la dentiera con annessi e connessi ci sia anche uno spazio grande per fumare.. l'hai già' dimenticato? anche se non dovresti (fumà)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spazio Grande? Una vallata, direi. Mentre invece il cassetto è piccolo: ci sta solo la dentiera di scorta, lo spazzolone, il Kukident, e la pasta abrasiva per lucidarla.

      Elimina
  5. Risposte
    1. Che Dio benedica te e ogni tuo passo. Quel cassettino è così piccolo perché non ne avresti trovato uno grande tanto quanto il cassetto del suo cuore in cui c'è tutto ciò che ognuno di noi desidererebbe trovare e riceve. Lo spazio, la grandezza son cose relative che appartengono ai momenti di vita; in quel "cassetto" invece, c'è posto anche per un cassettino con dentiera, annessi e connessi, nel quale non c'è mai posto per il vuoto anche perché qualcuno lascia sempre un segno del suo passaggio: - Fumeresti una sigaretta presa da un pacchetto speciale perché lasciato in dono da una persona speciale?".... Che Dio benedica te e chi ha trovato un posto in quel "cassetto".

      Elimina
    2. Certo che me la fumerei la sigaretta! Per due ottime ragioni: la prima è che proviene dal cassetto di un cuore speciale, la seconda è che correrei il rischio che me le freghino gli altri.
      Ne conserverei una sola con la speranza di fumarla insieme alla persona speciale.
      Oggi è una giornata no, e non mi aspetto che tu capisca.
      Spero solo che dio illumini i passi che sto facendo: quello si!

      Elimina
  6. THeO ma che ti succede non sei tu.. A come attesa.. abbia la pazienza e aspetta
    e vedrai che tutto si sistema, e poi non si fuma ne' solo ne' in compagnia.. e quando la "SMETTETE" sara' sempre troppo tardi. ps: ma che stai facendo devo preoccuparmi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. FlaviaFlavia, mi sono guardato allo pecchio: sono io!
      Ma tu fumi? Se si, smetti prima tu, se no... vabbeh, lasciamo perdere!

      Elimina
  7. io sono convinta che TUTTI, tranne te, hanno CAPITO che il fumo NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE.. eh si anch'io fumavo..MA cause maggiori mi hanno fatto smettere..
    :(((
    ps: non ho capito perchè ti sei guardato allo specchio.. avevi il singhiozzo?
    :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no... hai detto che non sono io e nel dubbio mi sono guardato allo specchio.
      E' difficile, ma qualche volta potresti avere anche ragione.
      E poi non è mica vero che non ho capito che il fumo fa male, anzi: oggi ho comperato anche dei magnifici sigari toscani, di quelli fatti a mano. Solo che non ho la forza maggiore per smettere.

      Elimina