con traduttore made blog P.C.

Miei cari amici vicini e lontani buongiorno, ovunque voi siate!

martedì 11 settembre 2012

Metronomo

.
Dopo la messa domenicale, mia moglie ed io abbiamo l'abitudine di recarci al cimitero per recitare una preghiera sulla tomba dei nostri cari.
Sono circa le ore 13 e mia moglie, bontà sua, una volta all'interno mi fa osservare che "non c'è proprio anima viva a quest'ora!"

Una volta si recitava in latino il Requiem, così come i Pater Noster e l'Ave Maria.
E laddove il Requiem recitava "requiéscant in pace, amen" diventava un poco probabile "requiescàntinpaceamen"
Stessa sorte per l'Ave Maria "... ora pro nobis peccatòribus, nunc et in hora mortis nostrae, amen." diventava, nel cantilenare, un divertente "ora pronobis peccatori busnùnchetinòramòrtisnostre"
Anche gli accenti hanno la loro importanza.
Amen!


Domenica scorsa la liturgia festeggiava il Santo Nome di Maria e, al termine della messa di mezzogiorno, per l'assemblea dei fedeli, è stato intonato un canto. Lo stesso canto delle processioni delle feste paesane di una volta.
chierichetti

Per primi, a passo di strada, un miliardo di bambine e bambini dell’asilo vestiti con il grembiulino a quadrettini, seguivano le Figlie di Maria, gli uomini dell'Azione Cattolica, uno stuolo di indisciplinati chierichetti con la veste rossa e la cotta bianca.
Il turiferario, in una nuvola d'incenso, precedeva il baldacchino, sorretto da quelli della Confraternita in alta uniforme, che proteggeva l'arciprete con l'ostensorio del Santissimo Sacramento.
Dopo il baldacchino, il Sindaco con sottopancia tricolore, la Giunta al completo, i maggiorenti del paese, la banda musicale.
La folla, che ai margini della strada assisteva alla processione, si univa man mano al suo procedere.
Suonare in una banda in movimento non è cosa facile perchè il passo solitamente è cadenzato.
Anche i bersaglieri, nelle sfilate, corrono a passo di musica, ma loro sono bersaglieri e perciò possono correre.
Non così per la banda. Ma, d'altra parte, non c'era bisogno di correre, perchè, in quelle occasioni, il pezzo forte per la processione era lo stesso che è stato intonato dopo la messa.
Ma veniva cantato e suonato così:

Mi irà 'l tuo po polo, o be ella signò oraaa,
che epié en_di_giù bìlo ò ggi tionòraaa,
che epié en_di_giù bìlo ò ggi tionòraaa.
Anch’ iofesté volé, co rro aituoipiè,
o san tavér gìne, pre egà apermè,
o san tavér gìne, pre egà apermè.

La banda suonava al passo ondeggiando.
L'eco della grancassa risuonava per le strade che si facevan deserte.

metronomo

A guisa di un metronomo che scandisca un tempo passato
.
*****
L'immagine del metronomo è tratta dal web, ma il suo uso è interessante e divertente per chi studia musica. Lo si può trovare qui. Basta caricare la molla e alzare il volume.
Questo post è in omaggio ad una persona che si chiama anche Maria che, con altre due Marie fanno tre: Le tre Marie, per l'appunto!
Ma non chiedetemi chi sia la quarta perchè dovrei rispondervi che è una Maria che non capisce niente.
Proprio come FlaviaFlavia.

anche allora ne erano seguiti commenti, perciò
Commenti al Post:
monchery10  monchery10 il 15/09/10 alle 05:29 via WEB
A nome di tutte le Maria la ringrazio x l'omaggio è stato un pensiero graditissimo; per me lo è ancora di più perchè ieri ho festeggiato il mio 14° anniversario di matrimonio e questo post che parla del Santissimo Sacramento lo incornicia a pennello....(Rispondi)
monchery10  monchery10 il 15/09/10 alle 05:35 via WEB
Dimenticavo forte lo strumento che usano quelli che studiano la musica, ho provato a cambiare il tempo è simpatico il suo ticchettio
Per chiudere in bellezza questo post le dirò un verso di latino recitato in barese: "Pater Nost le fav sò tost nu chil d pan e stam appost!"....kiss
(Rispondi)
albatrho.s  albatrho.s il 15/09/10 alle 11:10 via WEB
E brava la Monchery che si è sposata 14 anni fa.
Non potevi aspettare che ti sposavo io?
Le fave tostate (e in polvere) me le hanno presentate come specialità barese, quasi fossero state uova di storione.
"Queste sono le nostre fave, le impasti col nostro olio e le mangi sul nostro pane"
Bella roba che avete!
Noi a Milano usiamo solo l'olio sintetico dei motori diesel.
... hai visto che bello il metronomo?
Monchery,
io non oso chiederglielo perchè poi mi rampogna, ma tu che sei una donna, senza far finta di niente, chiedi a Ross se è possibile copiarlo e metterlo sul blog.
Ma non mandarle un messaggio, altrimenti si incazza.
(Rispondi)
monchery10 monchery10 il 15/09/10 alle 18:27 via WEB
Dunque l'invenzione del metronomo è molto interessante ma....Ross lo è di più nel senso che è una donna intelligente, generosa e altruista ma quando s'incazza......
ho un po' timore preferisco non infastidirla. Le ridono la patata bollente.
(Rispondi)
albatrho.s  albatrho.s il 16/09/10 alle 00:33 via WEB
E questa secondo te si chiama solidarietà, vero Monchery?
(Rispondi)
lali51  lali51 il 15/09/10 alle 12:27 via WEB
Caro Theo capiti male con me ,30 anni fa dove avevo la nuova residenza il prete mi disse “non la vedo mai a messa” ,io risposi non serve che vengo a controllare mi fido di quello che fa
(Rispondi)
albatrho.s  albatrho.s il 15/09/10 alle 16:49 via WEB
e fai malissimo caro Lali.
Dovresti frequentare di più la parrocchia e confessarti spesso dei tuoi enormi peccati, soprattutto perchè tu mandi sempre la gente.
(Rispondi)
stelladanzanteforeve  stelladanzanteforeve il 15/09/10 alle 19:11 via WEB
Un post davvero gustosissimo caro Theo! Ricordo anch'io quel "farfugliare" latino.. che tempi! Ci sono alcune chiese che stanno rivalutando la Messa in latino (che meraviglia) ne celebrano magari un paio alla settimana, o in occasioni speciali. Sono un'amante del latino, ma per quanto riguarda la preghiera, credo che le più sentite siano quelle che rivolgiamo spontaneamente e di certo non una cantilena di cui addirittura ignoriamo il significato. A proposito di processioni..credo che il nostro sud ne mantenga sempre il primato, sono momenti di grande commozione, e di coinvolgente partecipazione. Buona serata, Marie.
(Rispondi)
stelladanzanteforeve  stelladanzanteforeve il 15/09/10 alle 19:12 via WEB
Oppss..grazie per gli auguri ! Anche se ci sono almeno altre cinque ricorrenze sul calendario..segnatele!!
(Rispondi)
albatrho.s  albatrho.s il 16/09/10 alle 01:20 via WEB
Ciao Marie, grazie di tutto.
Ben vengano le messe celebrate in latino perchè, rispetto a quelle attuali, mi sembravano più solenni. Giustamente però, il mio don mi ha fatto osservare che saremmo in pochi a poterle seguire.
Certamente le preghiere spontanee sono quelle che contano, ma a renderle cantilenanti era l'interminabilità. In casa mia, partecipare al rosario era una cosa che mi metteva ansia. Mia mamma finiva con l'addormentarsi, e quando si svegliava non si ricordava a quale mistero era arrivata. Perciò avevo buon gioco a dirle che eravamo arrivati al quinto.
Quanto alle usanze del vostro sud devo dire però che fate uso smodato di campane e di processioni.
Per più di un mese ho avuto un campanile che suonava a distesa alle sei del mattino proprio vicino all'albergo che abitavo. Non solo, ma una domenica, quando finalmente avrei potuto dormire, c'è stata una processione mattutina che è terminata con fischi e mortaretti proprio nella piazza antistante l'albergo.
E poi, scusa, ma avete di quelle statue delle madonne che sono orribili, al punto che un cristiano diventerebbe maomettano al solo guardarle!
Ma probabilmente ero nella città sbagliata –:)))))(Rispondi)
stelladanzanteforeve  stelladanzanteforeve il 19/09/10 alle 11:17 via WEB
Giusto per specificare..io non sono del Sud, ho usato il termine il "nostro" sud perchè mi sento italiana.. in ogni caso hai ragione, le processioni "meridionali" sono davvero ultra fatiscenti e sfarzose.. un saluto e buona domenica! Marie. scusa se ti ho svegliato!
(Rispondi)
albatrho.s  albatrho.s il 19/09/10 alle 14:49 via WEB
Ma figurati Marie!
E poi ero già sveglio da qualche ora.
Quanto al Nord o al Sud, sto tentando di mettere l'Italia orizzontale per vedere quanti fusi orari coprirebbe, perchè in tal caso, al posto di dire "terroni" o "polentoni" si potrebbe dire che uno è "fuori orario".
Con buona pace di tutti i sottintesi e di chi viene a svegliarmi mentre dormo –:))))(Rispondi)
flaviaflavia1  flaviaflavia1 il 15/09/10 alle 20:24 via WEB
e se ne prendo un pochino che dici che si rovinano? ( intendo le tre quattro ecc.. MARIE) comunque nun te preoccupa' ce sempre qualcuna di scorta.. a proposito che fine ha fatto l'albatrho.s l'ho cercato tanto..(Rispondi)
albatrho.s  albatrho.s il 16/09/10 alle 01:19 via WEB
Eh si, purtroppo c'è sempre qualche Maria di scorta che non capisce niente. Per caso è tua sorella?
L'albatrho.s pare che sia dato alla fuga (per la disperazione) comunque sto indagando su alcune tracce che ha lasciato. Domani proverò a telefonargli, sempre che non abbia dimenticato il telefonino in ufficio.
(Rispondi)
frankpearl  frankpearl il 16/09/10 alle 12:12 via WEB
Post divertentissimo!!Passo a lasciarti un saluto!
(Rispondi)
albatrho.s  albatrho.s il 16/09/10 alle 12:48 via WEB
Ciao Frank,
ho fatto l'apparizione sul tuo sito perchè volevo chiederti a che punto eri col tuo concorso. Ovvero se era ancora necessario lasciare il banner sul profilo.
Poi, una telefonata ha messo fine alle mie intenzioni.
Quando ho scritto questo post, mettendo il metronomo ho pensato a te e alla proposta che ti avevo fatto di insegnare a suonare la chitarra qui sul web.
Il metronomo on-line poteva essere un'idea iniziale.
(Rispondi)
flaviaflavia1  flaviaflavia1 il 16/09/10 alle 13:25 via WEB
se iniziate con il corso ditemelo!! voglio imparare.. spero di essere ancora in tempo :)))))(Rispondi)
albatrho.s  albatrho.s il 16/09/10 alle 15:10 via WEB
Io...io... io.
FlaviaFlavia,
te l'ho mai detto che sono maestro di chitarra? Anzi, di chitarrina e clarinetto.
Affrettati però!
(Rispondi)
maria241068  maria241068 il 17/09/10 alle 21:23 via WEB
Buon venerdì sera 17 commendatore...non mi dica che è superstizioso lei...perchè io non lo sono ok? ps una di quelle 3 marie sarei io forse? buon fine settimana e un caro saluto a quella PERLA e santa donna di sua moglie ps al ps...è davvero una bella donna...se la tenga da conto e non la faccia arrabbiare ok? ciao ciao

































5 commenti:

  1. preferisco i post non differiti ...
    l'unica maria che conosco è la mia vicina .. lei festeggia tutti i giorni ...

    RispondiElimina
  2. La più famosa Maria da noi è stata quella che chiamavamo "la moglie del sindaco". In effetti la era. Il nostro sindaco era stato un capo partigiano che combattè con Pertini. Era, la Maria, una bella figura.

    RispondiElimina
  3. Sofya, salutami la vicina.
    Però non capisco il tuo "preferisco i post non differiti"
    Questo post non è in differita, anche se ho usato immagini e testo di due anni fa.
    I fatti avvenuti sono gli stessi.

    RispondiElimina
  4. Marina, se "PER UN PUNTO MARTIN PERSE LA KAPPA" si potrebbe dirre che MARINA per una ENNE perse un post.

    RispondiElimina
  5. porca puzzola. son sfortunata forte. colpa di mia madre che ha aggiunto la famigerata enne

    RispondiElimina