con traduttore made blog P.C.

Miei cari amici vicini e lontani buongiorno, ovunque voi siate!

mercoledì 4 gennaio 2012

Tu…

Tu, dimmi!

Il pericolo è il mio mestiere!

 


11 commenti:

  1. Qualcosa mi dice che stai per fare casino su Libero...

    RispondiElimina
  2. Il rischio di pestare i calli esiste sempre, se si trattano temi caldi...
    ben ritrovata a Ross, :-)

    RispondiElimina
  3. risposta facile per me: si. ma del resto l'ho già fatto e lo rifarei ^__^ attendo!

    RispondiElimina
  4. @ Ross, io sono LIBERO di fare casino dove voglio!

    RispondiElimina
  5. @ Barbara... lo sappiamo, ma in questo caso io rischio più di te! :))
    Rimani pure in attesa, specialmente della befana

    RispondiElimina
  6. Maurì... il tema è caldissimo: 212 °F (Fahrenheit) con gli arrotondamenti.

    RispondiElimina
  7. ... e soprattutto ricordate che IO sono Libero!
    tanto me ne hanno date un sacco di identità!

    RispondiElimina
  8. Mmmm..... Che succede?
    E' il caso d'indossare elmetto e giubbotti antiproiettile?

    RispondiElimina
  9. Non drammatizziamo, Giorgio, puoi anche indossare il frak

    RispondiElimina
  10. come direbbe il dottordivago..... "sta per scoppiare la macchina della merda", fammi sapere il giorno dell'esplosione cosi mi tengo distante, non vorrei sporcare la mia giacchetta nuova.

    RispondiElimina
  11. Per ora sei tu nella merda, Camagna, se devo leggere le vicende di tua moglie! Fa il bravo, che almeno nella merda stai al caldo.

    RispondiElimina