con traduttore made blog P.C.

Miei cari amici vicini e lontani buongiorno, ovunque voi siate!

Click on the logo, then on the Live WebCam. . For ACV Live Meteo, click the button.

sabato 29 ottobre 2011

Le Filastrocche di Strega Rossiccia





Raccolto ha le brume
la strega Rossiccia
che fila che tesse
e trine le rende
.
Le stende di notte
poi scuote le  stelle
col lor scintillio le
rende più belle
.
Son trine incantate
son trine sottili
son fatte di bruma
quei leggeri fili
.
Trine di strega
che si nasconde
trine di strega
che la mente confonde
. 
Le indossa soltanto
la notte del Sabba
e tutti gli altri
si struggon di rabbia
.
Nessuno sa tessere
come Strega Rossiccia
nessuno ci prova
nessuno s’impiccia
.
Dal magico libro
ha imparato l’arcano
che muove leggera
la sua candida mano
.
La strega Rossiccia
ha raccolto le brume
e tesse e ricama
alla luce del lume
.
Su quella trama
vi lega un sospiro
con una lacrima
ci lava il suo filo
.
Notte di streghe
non tutte cattive
notte d’incanto
di pura magia
.
Notte di filtri
di riti e pozioni
notte d'intrugli
di furbe intenzioni
.
Notte di balli
di luna, e di stelle
di streghe brutte
di streghe belle
.
Graffia la luna
le ombre terrene
nuvola va
nuvola viene
.
E sulla scopa
di nuova saggina
strega Rossiccia
si trasforma in Regina

.
La poesia è tratta dal blog di Tantiriccirossi *Incedere Silente*
30 Ottobre 2009

(dedicata a tutte le zucche vuote)








4 commenti:

  1. OnixNail il 29/10/11 alle 17:51 via WEB
    E' per questo motivo che tutte le zucche vuote non hanno sorriso? Perché c'è la tua streghetta che fa incantesimi e gli fa perdere "lo smalto" ai denti?
    Vecchie volpi, tu e lei.
    sghignazzi,ti sento che sghignazzi!

    RispondiElimina
  2. albatrho.s il 29/10/11 alle 19:16 via WEB

    eh eh... non tutti possono permettersi una strega personale, tanto più che non è affatto vecchia.
    Qui, l'unico vecchio sono io che basto e avanzo. Per il resto sono affari miei!
    Perciò deciditi: o nix o nail quali dei due è più favorevole!

    RispondiElimina
  3. blumannaro il 30/10/11 alle 10:53 via WEB
    Buttiamo le zucche vuote. Preferisco una curcubitacea bella piena di polpa gialla e dolcissima. Se poi è arricchita di un un pizzico di magia....meglio.

    RispondiElimina
  4. Giorgio, a me vengono gli incubi in questo periodo.
    Risotto con zafferano e fiori di zucca, secondi piatti a base di zucca, torta alla zucca come dessert.
    ... se non metto un freno a mia moglie divento giallo come un giapponese, come la Bestia e come Atlet!

    RispondiElimina