con traduttore made blog P.C.

Miei cari amici vicini e lontani buongiorno, ovunque voi siate!

Click on the logo, then on the Live WebCam. . For ACV Live Meteo, click the button.

martedì 23 agosto 2011

Dal carburatore all'ala (I tutorial di Albatrho.s)


Per capire come abbia fatto ad arrivare all'ala di un aereo, passando attraverso un carburatore, è assolutamente necessario ri-studiare i tutorial relativi ai link seguenti:





Come vedete dallo schema, un ventola fornisce aria al carburatore ma, per il noto principio di Bernoulli, e soprattutto in ossequio al mio primo tutorial, l'aria, passando attraverso la strozzatura è costretta ad aumentare di velocità e diminuire di pressione.
Infatti, al suo passaggio attraverso la strozzatura, per mantenere costante la portata, l'aria deve accelerare. Quanto maggiore è l'energia necessaria perchè l'aria acceleri, tanto minore è la pressione che l'aria esercita sulle pareti del tubo.
La depressione che si forma nella strozzatura del carburatore, serve per aspirare la benzina.
Se avrete collegato il carburatore alla pompa di un distributore, mediante un semplice imbuto potrete inviare direttamente al serbatoio della vostra automobile la miscela aria-benzina e viaggiare a gratis.


Peccato che l'invenzione del carburatore si è rivelata inutile perchè già esisteva in commercio il sistema ad iniezione, altrimenti avrei fatto soldi a palate.

Ovviamente non mi sono perso d'animo e, tal quale mi
leggete, dopo un'attenta osservazione, ho potuto stabilire
che il profilo di un'ala assomiglia alla strozzatura di mezzo carburatore.


Tuttavia giova dire che con un'ala non si vola.


... e neppure con due.


Manca una cosa molto importante che vi spiegherò prossimamente.



Nessun commento:

Posta un commento