con traduttore made blog P.C.

Miei cari amici vicini e lontani buongiorno, ovunque voi siate!

Click on the logo, then on the Live WebCam. . For ACV Live Meteo, click the button.

martedì 2 novembre 2010

Organizzazione e soluzioni (ma non solo per aziende)


SICUREZZA STRADALE: NEL MILANESE OBBLIGO GOMME NEVE O CATENE - PROVINCIA EMANA PRIMA ORDINANZA NUOVO CODICE, MULTE PER 78 EURO
.
(ANSA) - MILANO, 19 OTT - Memore degli ingorghi e dei disagi patiti dagli automobilisti durante le nevicate degli anni scorsi la Provincia di Milano ha emanato un'ordinanza che, dal 15 novembre al 31 marzo 2011, obbliga tutti gli automobilisti a circolare su tutte le strade di sua competenza con le gomme invernali montate o con le catene a bordo. Ai trasgressori sarà comminata una multa di 78 euro.
Il provvedimento di Palazzo Isimbardi è il primo del genere in Italia dopo l'approvazione del nuovo codice della strada."Questa ordinanza nasce dalla volontà di garantire maggiore sicurezza sulla strada - ha affermato Giovanni De Nicola, assessore provinciale ai Trasporti - e contemporaneamente una maggiore libertà di circolare per gli automobilisti". Il provvedimento entrerà in vigore il prossimo mese su tutti i 900 km di strade provinciali, ad esclusione quindi dei centri abitati. Ma lo stesso De Nicola ha voluto lanciare un appello per un'applicazione coscienziosa dell'ordinanza. "L'ordinanza non deve servire per fare cassa - ha ammonito De Nicola - diffidiamo pertanto le polizie locali dal comminare multe in giornate soleggiate: se così fosse non esiteremo a denunciarlo all'opinione pubblica e a sospendere temporaneamente l'ordinanza in quei territori". (ANSA).
.
Quindi se io viaggio in autostrada o sulla strada statale non ho nessun obbligo.
Quindi se esco di casa al mattino e c'è il sole non ho nessun obbligo.
Quindi se prendo la multa non esiterai a denunciare (nel frattempo io avrò pagato).
Compero il gasolio per il riscaldamento subito dopo le ferie d'agosto.
.
De Nicola sei un genio, e soprattutto sei memore! Io invece no, anzi, compero il gasolio per riscaldamento subito dopo le ferie d'agosto. Ora mi sento veramente protetto. Tu si che pensi proprio a tutto! Bravo, sette +
.
La mia macchina non è "catenabile" - devo comperare due ruote.
Se sono in difficoltà chiamo il carro attrezzi che pago con l'assicurazione.
Mia moglie non sa cambiare una ruota o mettere le catene ma anche lei paga il servizio di autosoccorso con l'assicurazione.
Se esco al mattino col tempo così così qualche vigile zelante mi darà la multa perchè non brilla il sole però potrò rivolgermi a te per farmela rimborsare.
I rivenditori di gomme hanno esaurito da tempo le scorte e i prezzi sono volati alle stelle.
Non solo, ma non posso neppure scegliere la marca che più mi piace perchè la risposta è "prendere o lasciare"
Ma la cosa più grave è che io non ho la capacità di scegliere se uscire in auto quando nevica oppure starmene a letto... o sul blog!
.
Si dice che la legge non ammette ignoranza.
Credo che vada cambiato in:

La legge non ammette gli ignoranti!
De Nicola... remare un po' anche tu no, vero?
.
http://www.quattroruote.it/notizie/viabilita/provincia-di-milano-obbligo-di-gomme-invernali-che-fare
Che fare? Imparo a cambiare le ruote così frego quelli del soccorso stradale... tiè!
vado a cercare il crik... non ricordo dove l'ho messo. Non si sa mai, magari esco alla mattina presto, e alla sera, quando torno nevica.
.

Nessun commento:

Posta un commento